biografia

Nata a Piacenza nel 1980, cresce nella campagna di una piccola località di provincia.
Ben presto, carta e colori diventano per lei giochi entusiasmanti con cui trascorrere il tempo e una passione che la portano a voler conoscere l'arte già dall'infanzia.

A 9 anni realizza la sua prima mostra personale esponendo opere a tempera ed alcune copie di quadri famosi di Picasso e Van Gogh (suo ispiratore per diverso tempo). Pochi anni dopo inizia a frequentare un corso di disegno, che seguirà poi per quattro anni, tenuto dal Maestro Michelangelo Badini, famoso pittore locale. Questa esperienza le permette di apprendere varie tecniche pittoriche, fra cui l'acquerello a cui si appassiona fin da subito e si dedica con maggiore interesse.

Studia al Liceo Artistico di Piacenza frequentando il corso sperimentale ad indirizzo Figurativo affinando la manualità e arricchendo le proprie conoscenze sia di carattere artistico che generale; acquisisce nozioni di tecniche di incisione e stampa, rudimenti di fotografia, frequenta un corso di Trompe d'oeil.

Nel frattempo (e tuttora) partecipa a varie manifestazioni, mostre e concorsi.
Fa parte dei Giovani Artisti Piacentini del circuito GAER e dell'Area Giovani dell'Associazione Amici dell'Arte di Piacenza.

Vive a Torino.